Elite Ambiente srl - News

Tutti gli articoli


Eco-Management srl, azienda partecipata da Ethan S.p.A. specializzata nella consulenza nel settore ambientale, partecipa al progetto misura 16.1.1 nell'ambito del GAL Patavino insieme al Comune di Agna (capofila), UNIPD (Centro Levi Cases), Ortoflorovivaismo Atheste, Associazione Olivicoltori Euganei e Az. Olivicola Bianco Ampelio.

Il progetto, titolato Biomassa A+ - GESTIONE DEI RESIDUI DI POTATURA AGRICOLA: SVILUPPO DI INNOVAZIONI PER LE FILIERE CORTE LEGNO - ENERGIA è incentrato sulla costituzione di un partenariato che incentra la propria azione sulla filiera della biomassa agricola e in particolare sulla biomassa di scarto delle filiere viticola, olivicola e frutticola nel territorio della bassa padovana.

La proposta, sviluppata attraverso un percorso di innovation brokering è incentrata sulla creazione della filiera attraverso l’applicazione di innovativi modelli organizzativi, con la partecipazione delle aziende agricole che producono il residuo di potatura, le strutture intermedie che si occuperanno di raccolta e gli Enti pubblici rappresentativi del territorio.

“Abbiamo aderito sin dal primo momento ad un progetto molto ambizioso incentrato sulla valorizzazione di un patrimonio agroforestale del territorio della Bassa Padovana caratterizzato da importanti colture olivicole e viticole - ha dichiarato l’ing. Mirko Muraro, Amministratore Unico Eco-Management srl - La sfida è costituita dall'organizzazione di una filiera di raccolta in grado di valorizzare la biomassa in piccoli impianti per la produzione di energia termica, e al tempo stesso di sviluppare in sinergia con il Centro Levi Cases una tecnologia innovativa per l'abbattimento della CO2 immessa in atmosfera tramite la coltivazione di microalghe riutilizzabili come ammendante agricolo.”




    Postato in:
  • Ambiente
  • Ecologia
  • Economia circolare
  • Green economy
  • Reti d'impresa


News recenti